Source: (1995) Narcomafie. 6( III): 19-21.

La mediazione è un fenomeno plurale che per mezzo di specifiche tecniche operative interviene in differenti luoghi del conflitto. La si può pensare, allora, come pratica informale di regolazione dei conflitti della famiglia; in California la mediazione familiare è oggi divenuta addirittura obbligatoria per legge, ed in uno Stato vicino a noi, la Francia, è stata oggetto di una recente riforma che consente la giudice di designare, con il consenso delle parti, un terzo mediatore al fine di pervenire ad un accordo autonomo tra le stesse. Ancora, di mediazione si parla nell’ambito del lavoro e delle relazioni sindacali, nel settore della protezione degli interessi diffusi, in materia di consumo e di tutela dell’ambiente e persino nel campo della politica internazionale, dove la figura del mediatore era già contemplata nello statuto della vecchia Società della Nazioni.


Read Full Article